Fiabe allo zucchero filato al Teatro dei Fabbri (Trieste)

7 dicembre 2018

Migliori Amici

TRIESTE. Per la nuova iniziativa della Contrada, Fiabe allo zucchero filato, sabato 8 dicembre alle 16.30 al Teatro dei Fabbri andrà in scena lo spettacolo del Dramma Italiano di Fiume “Migliori Amici” di Giulio Settimo e Peđa Gvozdić, pluri premiati animatori di pupazzi che, oltre essere interpreti della pièce, ne firmano la regia. “Migliori Amici” in scena dal 2011 con più di 100 repliche e più di 20.000 spettatori, non solo in Croazia, ma anche Cina, Azerbaijan, Polonia, Lituania, Turchia, Italia, ha partecipato a oltre 33 festival. Lo spettacolo è nato da una coproduzione con il teatro cittadino di Karlovac “G.k. Zorin Dom”.

Questo spettacolo di teatro di figura parla d’amicizia, solitudine e di ricerca dell’anima gemella. Un racconto caloroso e divertente: un drago solitario che tutti temono è alla ricerca di un amico, ma il suo modo di avvicinare gli altri è goffo ed un po’ spaventoso; lo spettacolo racchiude un messaggio d’amicizia che supera tutte le differenze e le difficoltà che sono spesso parte della nostra vita.

L’originalità dello spettacolo risiede nella tecnica: pupazzi fatti da palloncini; che vengono creati durante l’esibizione e animati con i principi del teatro di figura. La musica originale di Tin Tonković non solo segue l’intero show, ma funge anche d’attore. La rappresentazione è consigliata ad un pubblico fino ai 12 anni di età, anche se dalle esperienze fino ad ora vissute possiamo dire che è amato anche dagli adulti. Essendo lo spettacolo non verbale è rivolto a tutti. Dopo la fiaba verrà offerto a tutti i bambini lo zucchero filato!

Condividi questo articolo!