Enrico Galiano e la felicità: il suo libro al Palapineta

12 Luglio 2017

LIGNANO. Ci sono storie capaci di toccare le emozioni più profonde: “Eppure cadiamo felici” (Garzanti) è una di quelle. Giovedì 13 luglio, alle 18.30 al Palapineta, ospite degli “Incontri con l’autore e con il vino”, Enrico Galiano racconta il suo romanzo su quel momento in cui il mondo ti sembra un nemico, ma basta appoggiare la testa su una spalla pronta a sorreggere perché le emozioni non facciano più paura.

Enrico Galiano insegna lettere ed è stato nominato nella lista dei migliori cento professori d’Italia. I giovani lo adorano perché è in grado di dare loro una voce. Grazie al suo modo non convenzionale di insegnare, in breve tempo è diventato anche un vero fenomeno della rete: ogni giorno i suoi post su Facebook e i suoi video raggiungono milioni di visualizzazioni. A conclusione dell’incontro, la degustazione guidata dal tecnologo alimentare Giovanni Munisso dei vini dell’azienda Colutta.

Gli Incontri con l’autore e con il vino sono organizzati dall’Associazione Lignano nel Terzo millennio e curati da Alberto Garlini; la manifestazione e le iniziative collegate hanno il sostegno di: Città di Lignano Sabbiadoro, Fondazione Friuli, ERSA Agenzia regionale per lo sviluppo rurale, Promoturismo FVG, Banca Popolare di Cividale. In collaborazione con: Lignano Pineta Spa, Porto turistico Marina Uno, Marina Punta Verde, Consorzio delle DOC – FVG, Ma. In. Cart., Nuova Saldotermica, VDE Viol, Prestige Security, Dersut Caffè, Acqua Pradis, Hotel President Lignano, Koki, Dante Nosella, Friulpesca, Legnolandia, Viva Radio, Frigomec, Panificio Gobatto e O.T. Ombrellificio Toscano. Incontri con l’autore e con il vino 2017 a Lignano, ogni giovedì, fino al 7 settembre, ore 18.30 Palapineta. Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!