E se l’Aldilà diventasse… l’Aldiqua? Spettacolo a teatro

10 Febbraio 2019

PORDENONE. Indizi del teatro che verrà: teatro d’innovazione protagonista a Pordenone grazie alla rassegna Codici Sperimentali, nuova proposta del Coordinamento Operatori Teatrali Pordenone. Sul palco dell’ex convento di San Francesco a Pordenone proporrà fino alla prossima primavera spettacoli strutturati su tre livelli. Uno nazionale e internazionale, uno regionale e l’ultimo di “start up”, con compagnie di fresca costituzione ma già promettenti e strutturate professionalmente. Da febbraio al via la terza parte della rassegna, con 6 spettacoli fino al 21 marzo e tra questi anche uno speciale appuntamento per la Giornata mondiale della Commedia dell’Arte il 25 febbraio.

Prossimo appuntamento martedì 12 febbraio alle 21 all’ex convento di San Francesco a Pordenone, con le compagnie Artivarti (Italia) e Compagnie Ad Hoc (Francia) che presentano C’est la vie, con Max Bazzana, Martina Boldarin, Benoit Roland, Stefano Rota. Regia di Matteo Destro da un’idea di Lara Tonello.

“Non è che ho paura di morire, solo che non voglio esserci quando accadrà” – diceva un personaggio di Woody Allen… Ma se invece immaginiamo di esserci, da svegli e vegeti!?! Il tempo ha giocato uno scherzo beffardo ad Armando, Gisella e Albert: improvvisamente l’aldilà diventa l’aldiquà, la morte ha scambiato il ruolo con la vita… In un crescendo di situazioni romanzesche ed esilaranti i nostri eroi si trovano faccia a faccia con lo Sconosciuto più sconosciuto… E noi con loro! Lo spettacolo è uno sguardo tenero e dissacrante sulla condizione umana di caducità. Una celebrazione dell’aldiquà e dell’aldilà come le due facce dello stesso mistero, in mezzo a nostalgie, paure, sogni mai realizzati… Voltando la tragedia in sorriso, l’assurdo in sentimento.

Artivarti nasce a Portogruaro nel 2012 come progetto appassionato per la produzione di spettacoli a sfondo sociale e civile, per la formazione di ragazzi e giovani, per la promozione culturale attraverso rassegne teatrali e musicali. Compagnie Ad Hoc di Clermont-Ferrand è specializzata in produzioni per giovani con un cocktail di linguaggi che la critica specializzata ha definito “soprendente e benefico”.

Ecco gli altri appuntamenti in programma sempre all’ex convento di San Francesco a Pordenone. Mercoledì 20 febbraio ore 21 Tarassaco Teatro presenta Il Giuocatore di Carlo Goldoni, adattamento e regia di Silvio Barbiero. Lunedì 25 febbraio ore 21 per la Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte con la torta del suo 474° compleanno La Gazza Ladra / Il Castello Errante presentano La Commedia in barca di porto in porto per terre e per acque con Ospiti a Bordo. Domenica 17 marzo ore 17 Circo Pacco presenta Paccottiglia De Luxe spettacolo di circo clownesco non-contemporaneo di e con Alessandro Galletti e Francesco Garuti. Giovedì 21 marzo ore 21 Festa finale Jashgawronsky Brothers presaentano Uno Dos Trash – Concerto-teatro-sberleffo Di Diego Carli Con Brother Pavel, Brother Suren, Brother Richard.

Codici Sperimentali è una iniziativa del Coordinamento Operatori Teatrali Pordenone, una associazione di persone a vario titolo impegnate nel campo del teatro, aperta a qualsiasi nuova adesione. Sostenuta dalla Regione e dal Comune di Pordenone, si preoccupa di selezionare nuove drammaturgie significative dal punto di vista della capacità di rappresentanza sociale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!