Cormonslibri presenta lunedì il suo ricco programma

18 Novembre 2017

CORMONS. Dal 30 novembre al 10 dicembre, con una breve anteprima il 24-25-26 novembre, si terrà la dodicesima edizione di Cormònslibri – Festival del Libro e dell’Informazione, che quest’anno avrà come tema “Social e memoria”. Tutto il programma verrà illustrato nel corso della conferenza stampa che si terrà lunedì 20 novembre alle 11, nella Sala di Rappresentanza del Comune di Cormòns.

Da una parte, l’analisi dei mezzi di comunicazione social, apparentemente globali e socializzanti che si appoggiano su radici deboli di una memoria che rimane fissata nel mondo virtuale; dall’altra, la memoria del reale, quella delle persone e dei libri, dei segni e del racconto, che accompagna l’uomo da sempre nel suo percorso e che racconta da dove proviene, chi è e chi sarà. Come ogni anno a Cormòns, arriveranno autori di levatura nazionale ed internazionale, per 19 giornate di Festival che oltre ai libri avranno in scaletta anche 6 spettacoli, 4 eventi in teatro, 12 appuntamenti musicali e 9 esterne, ospitate da Amministrazioni o Aziende partner.

Confermata, e rafforzata da un numero ancor più alto di partecipanti, (oltre 2.400 studenti) la sezione Cormònslibri incontra le scuole, con 12 eventi dedicati ai bambini e ragazzi, appartenenti a scuole di ogni ordine e grado. Tornano anche quest’anno il Premio Letterario “Alessandro Pesaola”, il concorso per aspiranti giornalisti “Giulio Regeni”, che gode del patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Fvg, e la rassegna “Germogli” con l’esibizione di giovani talenti dalle scuole di musica del territorio e dal Conservatorio Tartini di Trieste.

Cormònslibri è un evento promosso dall’Amministrazione Comunale di CCormòns in collaborazione con l’Associazione Culturaglobale, e con il sostegno della Regione, della ditta Ilcam spa, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, della Camera di Commercio di Gorizia e della Banca Popolare di Cividale. Numerose sono inoltre le collaborazioni con Enti e Associazioni del territorio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!