Concerto di Orchestra e Coro San Marco a Monfalcone

28 Aprile 2016

MONFALCONE. Sabato 30 aprile, alle 20.45, si chiudono gli appuntamenti in programma al Duomo di Monfalcone a corredo della stagione musicale 2015-2016 del Teatro Comunale. Protagonisti del concerto, a cura di Filippo Juvarra e realizzato con la collaborazione della Parrocchia S. Ambrogio, sono l’Orchestra e il Coro San Marco di Pordenone e il Coro da Camera “Gabriel Fauré”; siede al magnifico organo “Zanin” del Duomo Andrea Tomasi e dirige il concerto il M° Emanuele Lachin.

Orchestra e coro San Marco

Orchestra e coro San Marco

Il programma prevede due splendide pagine di Gabriel Fauré: Cantique de Jean Racine op. 11 e il celebre Requiem. Scritto fra il 1886 e il 1887, in memoria del padre, il Requiem op. 48 per soli, coro, organo e orchestra è l’unica opera di vaste dimensioni e con l’intervento dell’orchestra scritta dal compositore francese per la chiesa. L’integrazione fra le voci corali e quelle strumentali è perfetta: la loro fusione crea una particolare atmosfera sonora, della quale è componente importante l’organo, usato in modo da sottolineare il timbro opaco.

Fondati nel 1969, l’Orchestra e il Coro San Marco operano inizialmente sul territorio regionale ma si esibiscono ben presto in molte città italiane ed estere, riscuotendo ovunque ottimi riconoscimenti di pubblico e di critica. Il repertorio dell’Orchestra spazia dal barocco (eseguito spesso con strumenti originali) al contemporaneo, dal classicismo al Novecento storico fino alle più recenti contaminazioni. Dal 2014 il direttore artistico della Società Musicale Orchestra e Coro San Marco è il M° Diego Cal.

Fondato nel 2008, il Coro da Camera “Gabriel Fauré” è una formazione mista di trenta cantori di varie nazionalità; si dedica prevalentemente al repertorio musicale sacro e profano dei periodi classico, romantico e neoclassico, riservando però attenzione anche alla musica moderna e contemporanea.

Emanuele Lachin frequenta il corso d’Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “Marcello” di Venezia, per diplomarsi poi in Canto al Conservatorio Tomadini di Udine. Prosegue gli studi in Composizione con i Maestri Zanettovich e Chinca, segue il corso di Direzione d’Orchestra del M° Pavlov e quello di Direzione di Coro dei Maestri Fasolis, Krawczinsky e Vandebosch. Fondatore e presidente dell’Associazione Musicale “Gabriel Fauré” e direttore dell’omonimo Coro da Camera, dirige anche l’Ensemble Vocale Femminile della FIDAPA di Pordenone.

Diplomato presso il Conservatorio “Pollini” di Padova, l’organista Andrea Tomasi si esibisce in Italia e all’estero, alternando l’attività di solista a quella di accompagnatore di formazioni corali e orchestrali. Nutre un particolare interesse per il repertorio barocco, soprattutto in veste di accompagnatore di formazioni di ottoni (diverse le incisioni discografiche in quest’ambito). Dal 1992 è organista titolare nonché maestro della Corale del Duomo Concattedrale San Marco di Pordenone.

Il concerto è a ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!