Il Collio è anche un libro: presentazione a Cormons

17 Maggio 2017

CORMONS. Il Collio sarà protagonista del settimo incontro di libRiamo nè lieti calici, la rassegna libraria organizzata dall’Amministrazione comunale di Cormòns, con il supporto dell’Associazione Culturaglobale, che fa da anteprima a Cormònslibri. Gli appuntamenti, che si svolgono nei luoghi più belli di Cormòns, fra aziende vitivinicole, piazze, castelli e ville, diventano canale di promozione del territorio e uniscono buona letteratura e musica all’ospitalità e al vino, ricchezze del territorio. Fulcro intorno al quale ruoteranno i racconti del prossimo evento, venerdì 19 maggio alle 18.30 in Sala di Rappresentanza del Comune di Cormòns, sarà il libro Collio (Edizioni LEG) presentato dagli autori Valentina Brunello, architetto, e il fotografo professionista Massimo Crivellari.

Il Collio è un libro illustrato, un vero e proprio viaggio nel mistero dei paesaggi di questo territorio che prende nomi diversi, (Collio in Italiano, Brda in sloveno, Cùei in friulano, den Ecken in tedesco) attraverso un connubio di testi e fotografie in grado di comunicare sentimenti e sogni. Luoghi che hanno conosciuto la generosità della natura e le opere dell’uomo. La bellezza degli scenari paesaggistici si accompagna agli scorci d’arte e alle altre testimonianze antropiche, a ornamento di una terra celebre oggi anzitutto per l’eccellenza del gustare la vita anche a tavola.

Dialogheranno con gli autori il giornalista Stefano Cosma e Andrea Bellavite, teologo, saggista e giornalista professionista. In questa occasione, verrà brevemente spiegato il progetto Unesco, presentato pochi giorni fa a Bruxelles. A suggellare l’intento unitario, saranno presenti, con i propri vini, i produttori di entrambi i versanti Collio/Brda. Accompagnamento musicale d’eccezione con il Soriks Guitar Trio, composto da Sophia Liviero (12 anni), Riccardo Russo (12 anni) e Ksenia Liviero, (11 anni) tre giovani chitarristi che recentemente hanno vinto il primo premio assoluto al II Concorso Internazionale di Bale-Valle (Croazia) nella loro categoria.

Valentina Brunello, architetto, specializzata nella progettazione d’interni. Si occupa di fotografia d’interni e architettura. Massimo Crivellari è fotografo professionista, si occupa prevalentemente di fotografia industriale, architettura e interni. Collabora con riviste di settore in Italia e all’estero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!