Chanson francese e “scuola genovese” in due spettacoli

13 Febbraio 2019

I due interpreti

SAN DANIELE. Ritorna per due serate lo spettacolo che ha aperto il 2019 del Circuito Ert. Col tempo, sai / Avec le temps porterà le pagine più belle della chanson francese e i brani e le storie degli artisti della scuola genovese venerdì 15 febbraio all’Auditorium Alla Fratta di San Daniele e sabato 16 febbraio al Teatro Plinio Clabassi di Sedegliano. Protagonisti delle due serate che inizieranno entrambe alle 20.45 sono il giornalista Massimo Cotto e il cantautore friulano Piero Sidoti.

Col tempo, sai è uno spettacolo nato circa tre anni fa che avrebbe dovuto avere per protagonisti il cantautore Gianmaria Testa che con la Francia aveva un rapporto privilegiato, il giornalista Massimo Cotto e il pianista jazz Roberto Cipelli. Purtroppo Gianmaria Testa si ammalò improvvisamente e morì nel marzo del 2016. Massimo Cotto e la produttrice e moglie di Gianmaria Testa, Paola Farinetti, hanno ripensato al progetto e hanno deciso di dargli una nuova forma, quella del reading, nel quale accanto a Massimo Cotto si è aggiunto Piero Sidoti, con la sua chitarra e la sua voce inconfondibile, che di Gianmaria è stato amico discreto, e a cui toccherà dar voce a chansonnier e cantautori.

In poco meno di due ore scorrono le immagini in bianco e nero della rive gauche esistenzialista di Saint Germain-des-Pres e del leggendario Tabou, di Juliette Greco che si abbronzava alla luna e di Edith Piaf che cantava come “centodiecimila uccelli dall’ugola insanguinata”, come disse una volta un altro grande di Francia, Leo Ferrè, il maledetto che abitava altre latitudini.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it o chiamando la Biblioteca Guarneriana (0432 946567) e la Biblioteca Comunale di Sedegliano (0432 915533).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!