Catas Academy per un anno

25 Febbraio 2018

SAN GIOVANNI AL NATISONE. Ripartono le attività formative di Catas Academy, il programma di seminari e workshop organizzati dal noto laboratorio di San Giovanni al Natisone per le prove, la certificazione e le ricerca per il settore del mobile e dell’arredo. Un programma che quest’anno propone approfondimenti sulle nuove tematiche che stanno coinvolgendo la filiera legno-arredo: oltre ai “tradizionali” focus tecnici incentrati sulle prestazioni e i requisiti di materiali e prodotti quest’anno verranno affrontati alcuni temi legati alle nuove funzionalità degli arredi, oramai sempre più integrati e “smart” grazie a movimentazioni, dispositivi di controllo, soluzioni e materiali per l’isolamento termico e acustico.

Il primo appuntamento è in programma martedì 27 febbraio a Lissone, nella sede di Catas Brianza, dalle 14 alle 18. Durante l’incontro ­– dal titolo “Progettazione di arredi e i loro approcci per soddisfare le esigenze di tutte le persone. Requisiti” – si parlerà della progettazione di arredi in grado di rispondere alle esigenze di tutte le persone, anche di quelle con disabilità, in termini di raggiungibilità, dimensioni, ingombri, disposizione negli spazi. Fil rouge sarà la nuova norma UNI 11675 – primo documento tecnico in Italia che definisce requisiti, dimensioni e raccomandazioni per la progettazione di arredi accessibili, destinati a uffici pubblici e privati, collettività, scuole o spazi domestici – i cui contenuti saranno illustrati da Andrea Giavon, direttore di Catas, che ha contribuito alla stesura.

Seguirà il 6 marzo “Prodotti di arredo elettrificati: applicazione della direttiva macchine, marcatura CE, compatibilità elettromagnetica” (in collaborazione con Sicom Testing, Gorizia). Sede: Catas San Giovanni al Natisone. Il 28 marzo “Pavimenti in legno: verniciatura e incollaggio. Approfondimenti tecnici su prestazioni e difettosità di prodotto” (in collaborazione con l’Università di Zagabria). Sede: Catas San Giovanni al Natisone. Dall‘8 al 12 maggio “Superfici lucide: calo e micrograffiature”. Sede: Xylexpo Arena, Milano. Il 24 maggio “La sicurezza dei prodotti: lo strumento Rapex per l’analisi di difetti e opportunità di tutela”. Sede: Catas San Giovanni al Natisone.

Il 7 giugno “Ergomateriali: nuovi materiali funzionali. Esempi ed applicazioni” (in collaborazione con Material ConneXion Italia, Milano). Sede: Catas San Giovanni al Natisone. Il 21 giugno “Vendere all’estero: aspetti tecnico-legali su contrattualistica e commercio internazionale” (in collaborazione con Studio Legale Mansi, Udine). Sede: Catas San Giovanni al Natisone. Il 20 settembre
“Il nuovo regolamento europeo sui dispositivi medici: focus sugli ausili per persone con disabilità”. Sede: Catas Brianza. Il 4 ottobre “Isolamento termoacustico: materiali ad alta performance” (in collaborazione con Material ConneXion Italia, Milano). Sede: Catas San Giovanni al Natisone. Dal 16 al 19 ottobre “Superfici lucide: calo e micrograffiature”. Sede: SICAM, Pordenone. L‘8 novembre “Emissioni di formaldeide: nuove regole per gli Stati Uniti”. Sede: Catas San Giovanni al Natisone. Il 22 novembre “Emissioni di formaldeide: nuove regole per gli Stati Uniti”. Sede: Catas Brianza. Il 6 dicembre. “Ergomateriali: nuovi materiali funzionali. Esempi e applicazioni” (in collaborazione con Material ConneXion Italia, Milano). Sede: Material ConneXion Italia, Milano.

Condividi questo articolo!