Camminata nei luoghi della memoria a Udine Sud

28 aprile 2017

UDINE. Si intitola “Camminata-pellegrinaggio sui luoghi della Shoah a Udine sud” l’evento, fissato per domenica 30 aprile, dalle 11,15 alle 13, organizzato dalla Parrocchia di San Pio X, dall’Associazione “Insieme con Noi” e dall’Associazione Alpini di Udine sud, col patrocinio del Comune di Udine. La camminata è guidata dal professor Elio Varutti.

Questo il programma-itinerario: alle 11.15 ritrovo davanti alla chiesa di San Pio X, Via Mistruzzi,1; 11.25 Minuto di silenzio in memoria delle vittime della Shoah; 11.30 PARTENZA e 12,40 ARRIVO. Seguirà la presentazione del volumetto sugli “EBREI A UDINE”, con gli interventi della serata del 26 gennaio scorso; ore 13 Rinfresco a cura degli “amici della parrocchia”. ITINERARIO: Via Mistruzzi 1, canonica, già Casa Nogara per gli sfollati di guerra, lapide a ricordo del vescovo Giuseppe Nogara, 1953; Via Celebrino, Via Pradamano 21, ex-GIL ora scuola E. Fermi, lapide a ricordo del “Centro Smistamento Profughi istriani”, 2007; Via Cernaia; Sottopasso pedonale Treni Italia; Stazione, binario 1, dove sostavano i treni di deportati ed ebrei diretti verso i campi di sterminio; Stazione, atrio; Stazione, piazzale lato taxi, lapide dedicata alle “donne friulane che portarono conforto e assistenza alle persone rinchiuse nei vagoni diretti ai campi di sterminio”, 2011; Viale Europa Unita; Piazzale Gabriele D’Annunzio; Sottopasso Treni Italia; Via Pradamano; Via Strassoldo, binari dove sostavano i treni di deportati ed ebrei diretti ai campi di sterminio; Via Torviscosa, ancora binari; Via Monfalcone; Via Capriva, ultimi binari e sguardo sullo scalo merci di Via Buttrio; Via Romans; Piazzale Cavalcaselle; Via Mistruzzi, area sagra parrocchia di San Pio X.

Il percorso è lungo quasi 4 km, è per tutti e si svolgerà con ogni condizione di tempo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!