Alla scoperta di Piano d’Arta

20 Luglio 2018

UDINE. La sezione carnica della Società friulana di archeologia propone per sabato 21 luglio l’uscita culturale “Quattro passi per Piano d’Arta (Dimplan) – Tra l’epoca romana, il Medioevo…“. Il programma prevede alle 9,30 ritrovo e partenza dall’Hotel Park Oasi di Piano d’Arta, viale delle Terme, 15 (bevanda di benvenuto); alle 10 visita alla chiesa dei Re Magi (Santo Spirito): esempio medioevale di architettura e arte pittorica particolare. Percorrendo facilmente la via Julia Augusta, passando l’antico confine della Radice (randa romana), con un po’ di fortuna sarà possibile trovare anche qualche fossile di ammonite, per arrivare poi alla chiesa di San Nicolò degli Alzeri (la chiesa dei Templari) con i resti del romitorio.

Alle 12.30 lungo i sentieri, i trois, passando per il centro di Dimplan, si arriva allo stavolo della famiglia Löwenthal, dove verrà servito, all’aperto, il pranzo (in caso di maltempo questo si terrà all’Hotel Park Oasi). Alle 15, visita botanica sulle piante spontanee e archeologica del luogo (il castelliere?). Alle 17 rientro al punto di partenza. Per tutta la giornata l’accompagnatore sarà Mauro Löwenthal, profondo conoscitore delle scienze naturali e cultore della storia, dell’arte e delle tradizioni della Carnia. Per motivi organizzativi è indispensabile la prenotazione al n. 3338175555 (dott. Giuliano Grosso, coordinatore della Sezione Carnica, che ha organizzato la giornata).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!