Vent’anni di Chamber Music Trieste e oltre 280 eventi

17 Novembre 2015
Fedra Florit

Fedra Florit

TRIESTE. Vent’anni di musica e di promozione della cultura cameristica, a Trieste e in Friuli Venezia Giulia: li festeggia mercoledì 18 novembre l’Associazione Chamber Music, fondata e diretta dalla pianista e musicologa Fedra Florit, presieduta da Maria Luisa Vaccari, ideatrice e anima di “Suono vivo”. Fondata ufficialmente il 14 novembre 1995, Chamber Music Trieste si è caratterizzata, in questi due decenni, per la valorizzazione dei talenti emergenti sulla scena nazionale e internazionale, affiancata al contributo dei grandi maestri della musica contemporanea, da Radu Lupu a Krystian Zimerman, da Elisso Virsaladze ad Arnaldo Cohen e Alexander Lonquich. Vent’anni nel segno della cultura musicale cameristica, a partire dalla grande tradizione del Trio di Trieste che ha ispirato l’avvio del Concorso Internazionale al quale hanno partecipato finora 593 complessi e più di 1400 musicisti provenienti da una trentina di Paesi del mondo. Complessivamente sono ad oggi più di 280 gli eventi concertistici organizzati da Chamber Music in questi 20 anni, per un pubblico di oltre 60 mila spettatori.

0trio mondrian-03A festeggiare i primi vent’anni di Chamber Music sarà, mercoledì 18 novembre – alle 18 nella Sala Ridotto del Teatro Verdi di Trieste – l’atteso concerto del Mondrian Trio, formazione di riferimento sulla scena cameristica mondiale, avviato a una luminosa carriera proprio con l’affermazione al Premio Trio di Trieste 2007. Il concerto di Mondrian Trio suggella anche la rassegna “Il 18 alle 18” ed è organizzato da Chamber Music in collaborazione con Banca Mediolanum. Biglietti presso Ticketpoint – Trieste, corso Italia 6/c tel. 040 3498276.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!