Un patto da rispettare

19 Giugno 2014

BUDOIA. Teatro dialettale a Budoia sabato 21 giugno per “Scenario d’Estate”, il cartellone del Piccolo Teatro Città di Sacile che porta gli spettacoli en-plein-air nel verde di parchi e borghi della provincia, tra la Pedemontana e l’Altolivenza. La sinergia con l’Amministrazione comunale rinnova dunque l’appuntamento, già apprezzato nelle due precedenti stagioni, con un altro divertente spettacolo dialettale, proposto questa volta dalla Compagnia La Caneva di Motta di Livenza, diretta con brio da Alberto Moscatelli nella pièce “EL PATO A QUATRO” di Emanuele Zuccato.

Pato_QuatroLa vicenda ha inizio la vigilia di capodanno del 1924, quando i quattro amici Bepi, Checo, Nelo e Nereo stringono un patto di reciproca assistenza. Passati più di vent’anni, una lettera dalla Francia annuncia il ritorno in patria di Bepi, solo e sfortunato, che reclama il rispetto dell’impegno. Difficile però trovare casa all’amico colpito dalla sventura, sempreché si tratti in effetti di un povero diavolo in disgrazia, e non di un bohémien dalla vita avventurosa o, peggio ancora, di un furbo profittatore. Solo la divertente trama e lo scoppiettante finale riveleranno la verità.

Sipario alle 21.15 nell’area festeggiamenti con ingresso libero. In caso di pioggia, rinvio dello spettacolo alla serata di domenica, stesso orario.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!