Tre giorni di Peace, Love and Music: Brudstock a Vigonovo

3 Luglio 2014

VIGONOVO. Completati i preparativi, la 17ma edizione del festival “Brudstock” – Three days of Peace, Love and Music, si aprirà venerdì 4 luglio nell’Agriturismo ‘Le Orzaie’ a Vigonovo di Fontanafredda. Le strutture del Festival sono pronte per ricevere le migliaia di appassionati attirati dall’appuntamento vintage estivo, con l’area camping, i punti ristoro e il palco concerti. L’organizzazione consiglia di vestirsi a tema con abiti anni ’60-’70 e per chi volesse, chitarre e semplici strumenti a percussione. Durante tutta la durata del festival, nel parco saranno ospitate bancarelle di prodotti a tema e dischi vintage; inoltre, nella giornata di sabato, sono previste le esibizioni di tamburo e gong dello spettacolo ‘Mystical Fire’.

Bruno Dotta, ideatore ed organizzatore del festival, ricorda come tutto sia nato dalla voglia di rivivere atmosfera e modo di vivere della cultura degli anni sessanta e settanta: attraverso musica, location e abbigliamento si crea un momento di festa che fa rivivere la magia dei ritrovi musicali di quarant’anni fa.

Domani sera l’apertura di Brudstock con la cover band Pink Size (Matteo Ballarin chitarra e voce, Andrea De Nardi tastiere e voce, Andrea Ghion basso e voce, Manuel Smaniotto batteria). A metà serata il primo ospite speciale, il batterista dei storici Deep Purple, Ian Paice, si esibirà con il gruppo I Rain (Marco Riavez al basso, Marco Franco all’hammond, Alessandro Bertolo alla chitarra, Moreno Milloch alla voce). Concluderanno la serata i Big Guns (Claudio Menghini chitarra e Silvia Signorelli Sella alla voce).

Già da oggi si attende l’arrivo dei primi campeggiatori e mezzi d’epoca, gli unici che potranno accedere all’area del festival tramite pass distribuito dall’organizzazione. Saranno a disposizione i parcheggi della vicina Zona Industriale “La Croce”; all’agriturismo si potrà accedere a piedi, in bicicletta o in moto, da via Oberdan. Ci sarà un servizio bus-navetta dai parcheggi più lontani. Su tutte le strade dell’area si segnalano modifiche alla circolazione veicolare dal tardo pomeriggio di domani.

Il festival culturale-musicale Brudstock è organizzato dall’Associazione Culturale Musicale “Rivivere gli anni ’70” in collaborazione con Radio Birikina, APS Punto Giovani Fontanafredda, con il patrocinio del Comune di Fontanafredda ed il sostegno della Provincia di Pordenone-progetto “Vibraction” ed è liberamente ispirato ai festival simbolo degli anni ’60-’70 degli hippie.

L’organizzazione raccomanda di non introdurre alimenti e bevande all’interno del festival. Ulteriori informazioni sul sito www.brudstock.it e su Facebook.

Condividi questo articolo!