Si comincia con la banda

19 Luglio 2013

PORDENONE. Sabato 20 luglio è una giornata di musica e teatro per l’Estate in Città del Comune di Pordenone, nei parchi e nei giardini privati. Alle 18 Largo Cervignano ospita un tappa dei concerti bandistici itineranti a cura della Filarmonica Città di Pordenone Parco Sonoro. Protagonista sarà la Filarmonica di Cordenons, rinata nel ’98 sull’esempio della formazione nata negli anni ’60, cui è collegata anche una scuola di musica. Oltre ad esibirsi in provincia e in regione, la Filarmonica, diretta dalla sua fondazione dal maestro Fabio Fazio, si è esibita anche a Pontoglio, nel Bresciano e Vasvàr (Ungheria).

Alle 19 l’Estate in Città porta il teatro in giardino (secondo la nuova tendenza europea di creare eventi in location private come sale e salotti di abitazioni, corti, giardini) per la precisione nel giardino di Casa Contin a Borgo Meduna (via Meduna 61), dove Lucia Zaghet e Giulia Colussi, guidate dalla regia di Ferruccio Merisi daranno vita alle Storie di Pulcinella e Gegia tratte da “Lu Cunto de li Cunti” di Giambattista Basile. Per questo happy hour un po’ speciale (cui tutti sono invitati a contribuire portando qualcosa da casa) sono state scelte la favola de “La Pietra de lo Gallo” e la favola di “Penta Mano Mozza”. La prima è molto comica; la seconda, senza abbandonare la cifra del divertimento e dell’ironia, contiene spunti di tragedia nel senso antico del termine: una saga familiare di sentimenti e di passioni forti. Il linguaggio, la vera novità dello spettacolo, che alla prima uscita ha entusiasmato tutti, giovani e anziani, si presenta come una sorta di musica del corpo, dello spazio e della parola: una musica “totale”, sostenuta in queste nuove storie da un uso molto poetico degli strumenti di percussione dal vivo. La serata si inserisce nel clima “magico” che Genius Loci (progetto pubblico sostenuto da Comune di Pordenone, Provincia e Ass6 Friuli Occidentale, e promosso dalle cooperative sociali Acli, Fai e Itaca) sta ottenendo nel quartiere Borgomeduna. Ingresso libero.

Alle 21.30 l’arena verde del Castello di Torre ospita il nuovo spettacolo dei Papu Fratelli Unici, la cui settimana di repliche sta volgendo al termine (l’ultima data sarà domenica 21). Il biglietto, acquistabile anche in prevendita ai Pnbox Studios (dove, dopo lo spettacolo, è possibile cenare assieme agli attori) è di 10 €, ridotto 5. Info: redazione@pnbox.tv, 0434/551781.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!