Sfaradi presenta il romanzo ambientato a Spilimbergo

6 Ottobre 2013

UDINE. Lunedì 7 ottobre alle 17.30 nella Sala del Pianoforte di Palazzo Caiselli bis, vicolo Florio 4 a Udine, verrà presentato in anteprima per la cittadinanza udinese l’ultimo romanzo dello scrittore e giornalista israeliano Michael Sfaradi, intitolato “Mosaico mortale. Omicidi a Spilimbergo”. Interverranno il sociologo dell’Università di Udine dott. Marco Orioles e la presidente del Club Unesco di Udine Renata Capria d’Aronco.

Michael Sfaradi è giornalista free lance iscritto alla Tel Aviv Journalist Association. Collabora in Italia con il quotidiano “Opinione delle Libertà” per la pagina “estero” e la pagina “cultura e società”; ha collaborato sia col quotidiano “Liberal” che col settimanale “Tempi”. Lo scorso giugno, per la “P.S.” di Roma ha pubblicato il romanzo “Mosaico Mortale – Omicidi a Spilimbergo”.

Carlo Rivoli, tenente dei Carabinieri, al ritorno da una convalescenza, dopo essere stato ferito in uno scontro a fuoco, viene trasferito alla stazione di Spilimbergo per assumere l’incarico di vice comandante. Questo trasferimento nel Nordest è deciso dal comando nel suo interesse, proprio per permettergli di riprendere servizio attivo in una stazione di provincia dove regna la calma e il lavoro è solo di tranquilla routine; mai avrebbe immaginato di ritrovarsi in mezzo a un’indagine per una serie di omicidi legati alla scuola di mosaico.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!