Play Homepage: finale

4 Settembre 2013

UDINE. Venerdì 6 settembre al Parco del Cormor si terrà la finalissima di Play Homepage, concorso musicale per i migliori artisti emergenti del territorio regionale. Così si chiude ufficialmente la stagione dei concorsi e dei workshop formativi di Youth Talent FVG con l’attesa esibizione live dei gruppi che hanno superato la selezione online grazie alla collaborazione del Messaggero Veneto. Nella selezione precedente gli artisti che hanno effettuato la loro iscrizione al contest sono stati valutati da una giuria composta da Mario Risio (Rezophonic), Fulvio ReddKaa Romanin (ReddArmy) e Manuele Ceschia (Homepage Festival). Sullo stesso palco che ha ospitato l’edizione di Homepage Festival da poco conclusa si prospetta una serata variegata poiché gli artisti in gara appartengono ognuno a un genere musicale diverso.

La serata musicale avrà inizio alle 20 con i Rebel Bricks (Reggae), a seguire A Strange Case (Punk Rock), La Haine (Rock, New Wave e Post Punk), Francesco Imbriaco (Folk) e Ban Klan (Rap Metal). La migliore formazione, che verrà decretata a fine serata da una giuria di tecnici e dal pubblico presente, avrà la possibilità di suonare sul palco della settima edizione dell’Homepage Festival, alla Biennale di MArteLive a Roma ed in altre manifestazioni partner.

Con la finalissima del concorso si chiude anche il ciclo di incontri formativi che dallo scorso novembre ha visto giovani artisti della regione dai 14 ai 35 anni impegnati in diversi workshop di varie discipline. Il progetto che riguarda i giovani talenti regionali però non è solo formazione e selezione ma anche occasione di esibizione: le opere prodotte dai corsi di pittura ed installazione, di grande valore e complessità poiché risultato di un lavoro a 4 e 10 mani, verranno esposte in diverse mostre, tra le quali la mostra “L’età dell’utile” il prossimo 21 settembre a Venezia. Un posto in vetrina anche per i “Circo all’Incirca”, vincitori di Circo ed Arti Circensi, che si sono esibiti dal 29 Luglio al 2 Agosto al Festival Brocante della Val Colvera; a questi giovani sono state riconosciute grandi potenzialità tanto che il loro insegnante, Roberto Magro, ha voluto presentarli alla Scuola di Cirko Vertigo, parte del più grande progetto de La Casa del Teatro di Strada e del Circo Contemporaneo, realtà unica in Italia.

Coloro i quali si sono distinti nel percorso di Conduzione Spettacoli hanno invece avuto la possibilità di lavorare all’interno di Homepage 2013 presentando a rotazione alcune serate del Festival. Particolari e stimolanti i lavori dei ragazzi di Grafica Digitale i cui elaborati sono stati esposti in una mostra allestita nella Casa della Confraternita, un edificio storico di prestigio sito sul colle del castello di Udine, dal 17 al 25 agosto scorso. Il gruppo che ha preso parte al corso di Fotografia, dopo aver appreso le nozioni base per la costruzione di un reportage, sta lavorando ad un progetto fotografico in attesa dell’incontro conclusivo il 14 settembre. Infine i protagonisti di “Red Sofa”, giovani appassionati di videomaking, si rincontreranno ad ottobre per presentare i loro cortometraggi ad una giuria di professionisti del settore, che decreterà l’opera più bella.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!