Opportunità per i giovani

7 Dicembre 2012

UDINE. È in arrivo una nuova opportunità per i giovani con Youth Talent FVG, progetto nato dall’iniziativa dell’Associazione Dreamers FVG, già promotrice di Homepage Festival, e finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. A spiegarne i contenuti hanno contribuito, al cinema Visionario di Udine, Roberto Molinaro, Assessore regionale all’istruzione; Manuele Ceschia, Project Manager dell’Homepage Festival e Alice Ginaldi, Responsabile delle Arti Visive. Il progetto, destinato ai giovani talenti artistici della regione dai 14 ai 35 anni, partirà ufficialmente a dicembre, con ogni evento in calendario fruibile gratuitamente dai partecipanti e dal pubblico. La conclusione è prevista dopo 18 mesi di intensa attività formativa che darà gli strumenti, per proseguire il proprio lavoro in totale autonomia, ai talenti artistici di maggiore livello selezionati nelle 9 discipline interessate: musica, teatro circense, presentatori, grafica digitale, video, fotografia, pittura, installazione, street art.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di formare e promuovere i giovani talenti attraverso un percorso diviso in distinte aree tematiche, tutte caratterizzate da uno sviluppo per fasi. Ad una fase iniziale di attenta promozione che durerà per tutto l’arco del progetto, per garantire visibilità all’iniziativa e alle opere prodotte, seguiranno momenti di formazione pubblici, al fine di rendere capillare la presenza del progetto in tutto il territorio e iniziare ad accompagnare i giovani artisti lungo i segmenti successivi del percorso, quali concorsi, workshop ed esposizioni o esibizioni. Notevole importanza verrà data alla comunicazione artistica dei giovani talenti, approfondendo i modi e i mezzi tramite cui promuovere se stessi verso la critica e il pubblico. Gli artisti potranno contare sul supporto dei giovani coinvolti nello staff organizzativo di Youth Talent, nell’affiancamento di esperti e professionisti di caratura internazionale e in contesti di comprovata pertinenza e importanza artistica, all’interno dei quali godere della massima visibilità. Un prezioso apporto al progetto, con la promozione dell’intera iniziativa e la formazione dei giovani artisti, è infatti dato dalle collaborazioni e partenariati messi in atto da realtà della regione e di oltreconfine.

La necessità di offrire un’opportunità concreta ai giovani artisti della regione ha portato Dreamers FVG a fare rete con altre associazioni, enti e realtà giovani con cui condividere progetti, contatti e competenze. Nello specifico hanno aderito all’iniziativa cinque realtà di carattere internazionale come l’associazione MagdaClan Cirque sous Chapiteau dal Belgio, La Rada di Locarno, il centro culturale Kulturni Dom di Nova Gorica, il Sae Institute di Ljublijana e Julian Elizalde da Barcellona; non meno importanti le istituzioni regionali come il Comune di Udine, il Comune di Gorizia, la Provincia di Gorizia, l’Università di Udine e la Comunità montana del Friuli Occidentale, a cui si aggiungono gli enti, le associazioni e le gallerie d’arte italiane quali Broccante, Busta, Turismo FVG, GAI, ReddArmy, Metropolitana, Macross, Fanatic About Festival, Lugta Film, Mastronauta, Superfluo, l’associazione E, White Fish Tank, The Hub, Rock Buzz, Euritmica, Lipanjepuntin e Lucide. Ogni fase del progetto potrà essere seguita attraverso i media tradizionali e soprattutto digitali, con la produzione di materiali multimediali e il sito internet di riferimento www.youthtalent.eu .

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!