Live painting nella Hair spa

8 dicembre 2014

TRIESTE. Grande partecipazione di pubblico al live painting dell’artista friulana Ivana Burello, che nei giorni scorsi a Trieste ha inaugurato il primo di una serie di appuntamenti dedicati alla commistione tra molteplici forme d’arte, allestiti nella hair spa di Goran Viler, all’interno di uno dei palazzi storici più affascinanti e suggestivi del capoluogo giuliano. Il gesto creativo della Burello – artista con all’attivo 650 mostre personali e collettive in tutto il mondo -, che ha dato vita a un olio su tela “live”, unito alla performance del visionario Goran, hair stylist di fama internazionale, che ha realizzato un’acconciatura dalle forti suggestioni pittoriche, ha incantato i numerosi ospiti presenti, regalando loro un’esperienza multisensoriale e trasformando il salone in un unico spazio estetico ed emozionale.

A57B7249Fil rouge di questa “prima” andata in scena da Goran Viler, il tema della bellezza femminile iconica, rappresentata nei volti di Marilyn Monroe, Frida Kahlo, Maria Callas, che la Burello ha realizzato per l’evento e che resteranno esposti all’interno dell’atelier fino a fine gennaio. Goran ha scelto, poi, l’immagine del personaggio di “Valentina” del fumetto di Crepax, per ricreare su una modella un taglio illuminato da un arcobaleno di colori, mentre, contemporaneamente, la Burello ne dipingeva i tratti caratteristici su un rotolo di carta cinese. Nei prossimi mesi la hair spa ospiterà altri eventi dedicati al connubio tra arte e bellezza.

Hair spa
Una seducente allure da “belle epoque” si intreccia all’ospitalità delle “Onsen” giapponesi, le celebri terme del Sol Levante; la mission dell’Atelier di Goran Viler, infatti, è offrire uno standard di eccellenza costante e personalizzata, per emozionare in modo differente ogni cliente.
La ricerca della perfezione del dettaglio è al centro di tutto. Oltre a uno studio personalizzato dello stile e del colore, l’Hair spa di Goran Viler offre ai clienti veri e propri momenti di benessere. Ogni rituale è accompagnato da gesti carichi di energia. Qui il benessere è ovunque, dall’esplosione di luce che filtra dalle ampie vetrate alle suggestive cerimonie del tè. Secondo la filosofia del Salone, infatti, il concetto di lusso si rispecchia nello spazio, nel silenzio, nella possibilità di prendere del tempo per se stessi.

A57B7221Chi è Goran Viler
Visionario e creativo, ma fortemente orientato al metodo e alla disciplina. Goran Viler non è solo un hair stylist di fama internazionale, ma un vero maestro del benessere e dell’accoglienza. Trent’anni fa l’intuizione di aprire a Trieste: oggi il suo Salone è il punto di riferimento dello stile e dell’eleganza, e con i numerosi e prestigiosi riconoscimenti ottenuti a livello europeo e internazionale, richiama sempre più clienti da oltre confine.

Chi è Ivana Burello
Di lei stessa dice: “Non ho mai cessato un solo momento della mia vita di essere e sentirmi solo ed esclusivamente una pittrice”. Nata a Udine nel 1963, artista eclettica e versatile, Ivana Burello si propone come pittrice e creativa nel design, con studi a Udine, Milano, Venezia, e Puerto de Mogan. Ha tenuto oltre 650 mostre tra collettive e personali nelle capitali europee e internazionali, i suoi dipinti sono esposti in numerosi enti e istituzioni pubbliche e private. Maestra d’Arte, laureata in pedagogia, segue fin da bambina le orme di Afro Basaldella, frequentandone lo studio insieme alla madre, anche lei pittrice. Ivana Burello si distingue per un astrattismo che è gesto, forma, colore, ed emotività condensata in pochi segni. Ma nel suo percorso artistico talvolta riaffiora anche l’esperienza nel ritratto: volti, ombre, silhouette appena accennati. Anche i paesaggi diventano soggetti privilegiati delle sue tele: irriconoscibili, perché si tratta di luoghi dell’anima, dove Ivana racconta esperienze e sentimenti spesso contrastanti.

Condividi questo articolo!