Tornano le acrobazie dei Sonics con Duum (3 repliche)

29 Febbraio 2016

Dopo la fortunata tournée nazionale dello scorso anno, lo spettacolo Duum degli acrobati e danzatori torinesi Sonics ritorna a grande richiesta anche nella stagione 2015/2016. Grazie alla collaborazione con gli Artisti Associati di Gorizia, il circuito ERT ospiterà tre repliche dello spettacolo: mercoledì 2 marzo al Teatro Adelaide Ristori di Cividale (ore 21), giovedì 3 marzo al Teatro Luigi Candoni di Tolmezzo (ore 20.45) e venerdì 4 marzo al Teatro Zacanaro di Sacile (ore 21). Duum è stato creato e diretto da Alessandro Pietrolini, i testi sono di Antonio Villella, i costumi di Ileana Prudente e Irene Chiarle, mentre luci ed effetti speciali sono a cura di Monica Olivieri e Niki Casalboni.

DUUM Sonics 6_lightI Sonics – con le loro contorsioni e le acrobazie dei loro corpi sul palco, mix perfetto tra gesto atletico e arte – trasporteranno il pubblico nei luoghi di un mondo mitico situato al centro della Terra. Un mondo fatto di cunicoli e di grotte nel quale i suoi abitanti si muovono tra salti nel vuoto e acrobazie da lasciare col fiato sospeso. Duum è il rumore di un salto, quello che permetterà agli abitanti di questo regno leggendario situato nelle viscere della Terra di fare ritorno sulla superficie terrestre, dove c’è ancora qualcosa di buono che merita di essere visto e vissuto. Mosso da questa convinzione dopo un lungo tempo di forzato esilio lontano dalle malvagità della Terra, l’architetto Serafino, aiutato dai suoi compagni di avventura, si muove nello spazio scenico di una caverna elaborando formule matematiche e costruendo strambi trabiccoli per uscire, una volta per tutte, dal mondo sotterraneo che li ospita.

Performance atletiche e acrobatiche che si trasformano in vere e proprie poesie di corpi, insieme a giochi di luce, effetti speciali di Matte Painting (scenari videoproiettati) e ad una colonna sonora composta ad hoc per lo spettacolo, raccontano per 80 minuti il trasmigrare di Serafino e degli altri suoi compagni dal “mondo di sotto” alla luce del Sole.

Info al sito www.ertfvg.it e chiamando il Teatro Ristori (0432 731353), l’Ufficio Cultura del Comune di Tolmezzo (0433 487961) e il Teatro Zancanaro (0434 780623).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!