La mini-casa delle donne

20 Novembre 2014

REANA. Alle 11 di sabato 22 novembre sarà inaugurata la mostra “SAC – tiare&scus”, un progetto ideato e realizzato da SONIA CASARI per la valorizzazione della sua terra d’origine. La mostra è allestita fino al 22 gennaio in via del Municipio,11 – Remugnano di Reana del Rojale (tra la banca e la farmacia, fronte municipio). ORARI DI APERTURA: mart. e giov. ore 10.00 -12.00; ven. e sab. ore 15.00 -18.00 o previa chiamata al 349 4244611 (domenica compresa).

sac“Tiare&scus nasce dal desiderio – spiega Sonia Casari – di dare il giusto valore al sapiente lavorio delle mani dove la tradizione si unisce al gusto contemporaneo e innovativo di un accessorio che la donna porta sempre con sé. Al suo interno vengono custoditi piccoli e indispensabili componenti della vita quotidiana. La borsa è una sorta di mini-casa ambulante del genere femminile. Ha la funzione di contenere, custodire, preservare… ma anche cullare come il grembo materno. Se l’interno “raccoglie”, l’esterno “affascina”… Le trame in cartoccio (“scus”) alternate a quelle dei tessuti colorati e alle esclusive formelle in gres porcellanato creano un ritmo che rimanda ad antichi movimenti che le mani capaci dei nostri avi hanno saputo tramandare con amore e passione. Ogni borsa ha la sua storia, un’armonia di colori e sfumature uniche e irripetibili. Dall’azzurro turchese si passa alle cromie dorate per poi approdare ad un color vinaccia intenso e profondo. Dalla primavera acidula e frizzantina all’autunno pacato e caldo, dai colori luminosi e sgargianti di luglio alle note fredde e argentee d’inverno. Mille nuove combinazioni come infinite e sorprendenti sono le qualità delle donne”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!