Inchiesta sul Vaticano

4 Luglio 2012

LIGNANO. Sarà Stefano Livadiotti, noto giornalista dell’Espresso, l’ospite di giovedì 5 luglio al PalaPineta di Lignano (ore 18,30) al quarto appuntamento degli Incontri con l’autore e con il vino. Al centro dell’incontro il suo romanzo “I senza Dio. L’inchiesta sul Vaticano” edito da Bompiani. Tema dell’opera “Le amicizie pericolose. I business inconfessabili. Gli accordi sottobanco con i partiti per spartirsi privilegi miliardari e spesso ai confini con la legalità. Tra loschi giochi correntizi, scandali e misfatti, la Chiesa, a partire dalla sua gerarchia, assomiglia sempre di più a una delle classi politiche maggiormente screditate dell’intero Occidente. Una vera e propria casta, come quella dei palazzi del potere romano, ma ancor più scopertamente ricca, spregiudicata e arrogante nel pretendere ogni sorta di impunità per i suoi dignitari”. Livadiotti, anche autore di Magistrati l’ultracasta, racconta in un’inchiesta choc “tutta la verità su un potere tanto dorato quanto ipocrita e corrotto, che predica bene, razzola malissimo e ha l’unico fine di perpetuare se stesso”.

La serata sarà aperta dai saluti del vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Lignano Sabbiadoro Vico Meroi. A condurre la presentazione del libro ci sarà come di consueto lo scrittore e giornalista Alberto Garlini. La parte enologica della serata è affidata all’esperto di vini Giovanni Munisso, che presenta il Consorzio di Tutela Vini DOC Friuli Aquileia insieme al vicepresidente dei Consorzi di Tutela Vini DOC della Regione Marco Rabino dell’azienda vitivinicola Ca’ Bolani di Strassoldo di Cerviganano. Alla mescita del Müller Thurgau frizzante il sommelier Aldo Bini. La cena di pesce con degustazioni dei altri vini dell’azienda Ca’ Bolani si terrà al ristorante President in viale della Pittura a Lignano Riviera.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!