Il calendario dello Stringher

18 dicembre 2014

calenUDINE. E’ stato presentato all’istituto Stringher di Udine il Calendario 2015 del Laboratorio di Storia. “Tale prodotto culturale fa parte del progetto ‘Il Secolo breve in Friuli Venezia Giulia’, sostenuto dalla Fondazione CRUP – ha detto Anna Maria Zilli, Dirigente scolastico dello Stringher – con varie attività tipo conferenze per gli allievi delle classi quinte, convegni pubblici, mostre e visite d’istruzione, col fine di offrire un pacchetto di competenze in chiave storica locale, di accoglienza turistica e di apertura al territorio”.

I temi del calendario sono riferiti al Novecento. Sono stati analizzati i fatti del Primo conflitto mondiale, dei campi di sterminio, della Shoah, della seconda guerra mondiale fino all’esodo giuliano dalmata degli italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. C’è poi un breve riferimento agli Anni sessanta e alla Caduta del Muro di Berlino, del 1989.

Il progetto ha ottenuto il patrocinio di: Provincia di Udine, Comune di Udine, Club UNESCO di Udine, Società Filologica Friulana, ANED, ANVGD e del Comune di Martignacco, nel cui ambito territoriale ha sede Villa Italia, residenza di re Vittorio Emanuele III, dal 1915 al 1917.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!