Alla scoperta della Slovenia

26 Marzo 2014

RONCHI DEI LEGIONARI. L’Associazione Jadro di Vermegliano organizza per domenica 30 marzo una gita nella Slovenia Centrale tra il fiume carsico Rašica e le paludi di Grosuplje che alimentano le sorgenti del fiume Krka (ai margini della Suha Krajina). Partenza dal Piazzale Casa Rossa (Gorizia) alle ore 7.30 in direzione di Turjak, dove si trova una delle più imponenti fortezze della Carniola, il Castello di Turjak 20 chilometri a sud-est di Lubiana. L’itinerario prosegue con la visita a Rašica del mulino di Temek, detto anche di “Trubar”, dove nacque il padre della letteratura slovena e predicatore protestante, con la visita della mostra commemorativa, allestita al primo piano, dove si ripercorre la vita di Primož Trubar

Dopo il pranzo in un agriturismo tipico nei pressi di Ivančna Gorica, si raggiunge Stična, per la visita al monastero cistercense che rientra tra i più importanti monumenti storici della Slovenia: fondato nel 1136 dal patriarca di Aquileia Peregrino I. Il pomeriggio prosegue con la visita ad uno dei più importanti monumenti storico-culturali della Slovenia a pochi chilometri a sud est di Grosuplje: Tabor sopra Cerovo. La fortificazione anti-turca sul terreno boscoso è stata costruita alla fine del 15 ° secolo e ricorda Hrastovlje in Istria. A Šmarje – Sap si vedranno poi i resti delle possenti mura che circondavano un’altra chiesa sempre per la difesa contro gli assalti dei Turchi. Questa chiesa della Natività della Madonna fu menzionata per la prima volta nel 1228 ed è la chiesa più antica del bacino di Grosuplje.

Verso le 18 si ripartirà alla volta di Gorizia, con rientro previsto per le 20.

Quota individuale di partecipazione: € 50,00 calcolata sulla base di almeno 40 partecipanti. La quota comprende: viaggio in pullman G.T. – pranzo in ristorante, bevande incluse (succo di mela, acqua e caffè) – ingresso e visita guidata al castello di Turjak– ingresso al Museo di Trubar – ingresso al Monastero di Sticna- Visita di Grosuplje Tabor sopra Cerovo – assistenza di accompagnatori – assicurazione medica. La quota non comprende: Tesseramento CTS 2013: 3 € a persona, tutti gli extra e quanto non espressamente indicato sotto la voce “la quota comprende”. Tutti i partecipanti devono essere provvisti di documento di identità valido per l’espatrio.

Questa gita rientra nel programma LUNGO IL FIUME E SULL’ACQUA, Itinerari storici, artistici e naturalistici lungo le acque della Slovenia, organizzati dall’Associazione ACRS Jadro di Vermegliano.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!