Alla scoperta del fortepiano

24 Marzo 2015
Mario Stefano Tonda

Mario Stefano Tonda

TAVAGNACCO. Ultimo appuntamento dei “Concerti del Giovedì” del Comune di Tavagnacco con il concerto “Il fortepiano nel tardo Settecento”, una singolare proposta che presenta musiche di celebri autori del Classicismo come Johann Christian Bach, Mozart e Haydn eseguiti sul fortepiano, lo strumento su cui queste composizioni sono nate e su cui venivano eseguite al tempo. I fortepianisti Stefano Mario Tonda e Marius Bartoccini eseguiranno due celebri e brillanti Sonate per fortepiano a quattro mani di Mozart, alternandosi successivamente con una Sonata di Johan Christian Bach ed una di Franz Joseph Haydn per fortepiano solo. Il tutto verrà eseguito sul fortepiano Nannette Streicher del 1799 circa, copia di G.C. Klop, unico modello del suo tipo nella nostra regione.

Il concerto è a ingresso libero.

Marius Bartoccini

Marius Bartoccini

Mario Stefano Tonda, è uno dei fortepianisti più affermati del panorama nazionale. Diplomato in clavicembalo, pianoforte, Laurea cum laude in musicologia, svolge un intensa attività, come esecutore, insegnante e critico presso diverse riviste del settore.

Marius Bartoccini, diplomato con il massimo dei voti nel Conservatorio di Udine, svolge un’intesa attività concertistica in Italia e all’estero come fortepianista, clavicembalista e pianista come solista, camerista ed accompagnatore.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!