16 clarinetti + 1 contrabbasso

4 Dicembre 2014

PORDENONE. Mentre prosegue l’apertura del mercatino di piazza XX Settembre, con le casette enogastronomiche aperte fino alle 24 al venerdì e al sabato nei giorni prefestivi, venerdì 5 dicembre il Natale in Città a Pordenone propone in collaborazione con Amici di Parco, il concerto del Coro dei Clarinetti dell’Accademia Musicale Naonis alla Galleria Armando Pizzinato (ore 20.30 ingresso gratuito), dove prosegue la doppia mostra dedicata ai pittori Virgilio Guidi e Luigi Vettori. Sotto la direzione di Alessandra Dario il coro, composto da 16 clarinetti e un contrabbasso, proporrà un programma molto variegato dalla barocca Fuga n.2 di Bach al rag time di Janis Joplin (Easy Winners). E ancora: Quattro danze slave (allegro, allegretto, lento, presto) di Antonin Dvorak, i quattro movimenti contemporanei di Rikudim di Jan Van der Rost, le pagine di Novecentesca di Venceslao Biscontin, e Adios Muchachos, tango di Julio Cesar Sanders.

coro clarinettiIl programma rispecchia lo spirito del gruppo che ama sperimentare nuovi linguaggi attingendo da diverse contaminazioni, quali la musica orientale, folk e jazz. I componenti dell’ensemble sono professionisti e studenti del Pordenonese e del Veneto Orientale, brillantemente diplomati con all’attivo collaborazioni con Orchestra Accademia Naonis di Pordenone, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia, con la direzione di nomi importanti tra cui Ashkenazy, Loncquic, Bogino e Stupner: Silvia Dell’Agnolo (clarinetto piccolo e sop), Marco Bellin, Giulia Santarossa, Marco Bonato, Riccardo Boscariol, Emma Regazzo, Enrico Palatini, Romina Del Rovere, Daniela Calligher, Leonardo Castelli, Chiara Milan, Miho Funato (clarinetti), Matteo Colavitto (clarinetto alto e basso), Isabella Ius, Piero Ricobello (clarinetto basso), Vinceslao Biscontin (clarinetto basso), Beniamino Gavasso (contrabbasso). L’ingresso è gratuito.

Condividi questo articolo!