A Palmanova apre il Presepe, poi San Nicolò in carrozza

6 dicembre 2018

PALMANOVA. Il mercatino dell’antiquariato, cose usate e artigianato sbarca nella città stellata. “A Palmanova oggetti e cose d’altri tempi” porterà sabato 8 dicembre, in Piazza Grande, dalle 9 alle 18, più di 100 espositori di oggetti, libri e hobbisti (in caso di cattivo tempo l’evento sarà rinviato). Il mercatino verrà riproposto anche il 10, 24 e 31 dicembre lungo Borgo Aquileia.

L’offerta di attività verrà arricchita anche con l’apertura del Presepe, alle 10 nell’ex cappelleria, Piazza Grande (visitabile dall’8/12 al 7/1, negli orari: 10 – 13 // 15.30 – 19.30) e alle 15.30, sotto la Loggia della Gran Guardia, sempre in Piazza Grande, cioccolata calda e biscotti, vin brulè, stuzzichini e San Nicolò in carrozza con gli “Amici dei Bastioni”.

Visitabile anche la Mostra natalizia di creazioni manuali, dalle 9 alle 19, nella Sala della Loggia della Gran Guardia. L’evento espositivo, a cura della Parrocchia del Santissimo Redentore, sarà aperto dal 7 al 9 dicembre dalle 9 alle 19, dall’11 al 23 dicembre dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30.

Tutte le iniziative rientrano nella rassegna “La Stella di Natale”, un contenitore di eventi che durerà tutto dicembre e si concluderà con l’Epifania, passando per il grande Capodanno in Piazza Grande. Mercatini di prodotti enogastronomici, la mostra mercato dedicata ai lavori di artigiani e hobbisti, l’intrattenimento per bambini ma anche concerti, giri in sella ai pony, mostre d’arte contemporanea ed eventi speciali.

“Tutti questi eventi sono un modo per vivacizzare il centro cittadino nel periodo natalizio, arricchendo l’offerta di attività e stimolando tutto il comparto commerciale. Vogliamo rendere sempre più viva la città, portando sempre più persone a fare i propri acquisti a Palmanova” commenta l’assessore alle attività produttive Thomas Trino. “Per tutto il mese di dicembre la nostra città si arricchirà di tantissimi eventi, musicali, teatrali, espositivi ma anche di gioco e divertimento. Un mix adatto a tutti i gusti, famiglie con bambini, giovani o meno giovani, persone che vorranno vivere queste feste di Natale in allegria e compagnia” aggiunge il Sindaco Francesco Martines.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!