A Jazz & Taste si presenterà la Guida delle Osterie 2019

23 Ottobre 2018

CORMONS. Il Festival Jazz & Wine of Peace 2018, organizzato da Circolo Controtempo, che da mercoledì 24 a domenica 28 ottobre porta a Cormòns e sul Collio friulano e sloveno i grandi nomi del jazz mondiale, propone quest’anno la novità di Jazz & Taste, suggestiva esperienza tra musica e gusto. In alcune fra le più belle cantine del Collio (Roncùs, Borgo San Daniele, Gradis’ciutta e Russiz Superiore) si potrà provare un’esperienza decisamente insolita e originale: nell’arco di un’ora di tempo a ogni calice sarà abbinato un brano musicale appositamente scelto ed elaborato dai musicisti, il cui andamento accompagnerà le sensazioni della degustazione, creando una speciale esperienza sensoriale in cui “ascoltare il vino e degustare la musica”.

Primo appuntamento giovedì 25 (ore 13) nell’azienda Roncùs (via Mazzini 26 a Capriva del Friuli) con il NOUMENO DUO composto da Denis Breganovic al trombone e Giuliano Tull, soprano e tenor saxophones. Venerdì 26, alle 13, poi, nell’Azienda agricola Borgo San Daniele di Cormòns (via San Daniele 38), prima presentazione in Friuli della guida Osterie d’Italia 2019, a cura di Slow Food Fvg (e si scoprirà che nel territorio di Jazz&Wine ci sono ben cinque osterie segnalate da visitare) per la prima volta anche l’edizione in tedesco, uscita quest’anno. L’evento mette insieme jazz, degustazione di vini e prodotti della gastronomia locale: con “On/Off Distance” la musica del chitarrista argentino Eduardo Contizanetti accompagnato da Pietro Sponton alle percussioni e i piatti preparati dagli osti Slow Food del territorio.

Si chiude in bellezza sabato 27 con un doppio appuntamento: alle 12 ci si incontra all’Azienda Agricola Gradis’ciutta (Loc. Giasbana, 32/a – S.Floriano del Collio) con il “Solo piano” di Riccardo Morpurgo; alle 18 l’appuntamento è all’Azienda Russiz Superiore S.S. (via Russiz, 7 – Capriva del Friuli) dove si ritrova Eduardo Contizanetti in un assolo di chitarra. Tutti gli eventi sono a numero chiuso e su prenotazione (costo €20,00).

Info: www.controtempo.org, 0039 347 4421717

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!